Logo Università Primo Levi
Sabato, 15 Febbraio 2020 | ore 15:30
Sede Univ. Primo Levi
via Azzo Gardino, 20A/B/C, Bologna
Atmosfera, clima e ambiente: le montagne prime sentinelle del cambiamento climatico
Come e quanto stanno cambiando gli inquinanti che influenzano il clima e la qualità dell’aria? Quali sono le conseguenze?

Le montagne sono considerate le prime sentinelle dei cambiamenti climatici perché rispondono rapidamente ed in modo spesso amplificato alle fluttuazioni del clima ed agli impatti delle attività umane. Tuttavia esse rivestono un compito altrettanto importante divenendo "piattaforme" attive ed ideali per studiare il clima e le sue variazioni quando ospitano infrastrutture di ricerca. In questo contesto conosceremo, tra l'altro, l'attività di ricerca svolta all'Osservatorio climatico CNR "Ottavio Vittori", posto sulla vetta di Monte Cimone (2165 m slm), unica stazione globale del programma Global Atmosphere Watch del World Meteorological Organization presente in Italia e nel Bacino del Mediterraneo.
Primo Levi
Per informazioni: 051.249868 - info@universitaprimolevi.it