Logo Università Primo Levi
Religioni e civiltà
B.40
Le feste e le tradizioni del popolo ebraico
Giovedì 10:00 / 12:00 | 10 incontri
Inizio | Giovedì, 11 Ottobre 2018
Sede | Sede Univ. Primo Levi via Azzo Gardino, 20/B - Bologna
Contributo | € 75
Il corso, a partire dal comandamento biblico, tratterà l'istituzione delle festività ebraiche, ricordo di momenti salienti nella formazione del popolo: Lo Shabbat - Il sabato - ricordo dell'Opera Creativa; Pesach - La Pasqua - L'uscita dall'Egitto e l'acquisizione della libertà; Shavuot - La Pentecoste - la Legge, elemento che assicura la giustizia imparziale fra i componenti di un popolo; Succot - Le Capanne, segnale di una vita identitaria su un territorio e celebrazione dalle esperienze materiali; Rosh ha shanà - il Capo d'Anno ossia la commemorazione dell'Umanità e la santificazione del luogo dove vive; Kippur - l'Espiazione, ossia la presa di coscienza delle proprie azioni, nella condizione sociale di popolo; Chanuccà - la vittoria del monoteismo sui valori effimeri della vita; Purim - le sorti o il festeggiamento di eventi che tramutano il pericolo di perdita della propria autonomia nella sicurezza del mantenimento della propria identità; Yom Ha Atzmaut - La festa dell'Indipendenza, in cui il riconoscimento del diritto all'esistenza di uno Stato moderno garantisce la prosecuzione della vita. Durante il corso verranno affrontati, oltre al significato storico, politico e religioso, anche le tradizioni e le preghiere legate a questi momenti solenni.