Logo Università Primo Levi
Storia della filosofia
B.36
Trekking filosofico 1. Le strade della Natura e dello Spirito
Docenti | Carlo MONACO
Venerdì 15:00 / 17:00 | 10 incontri
Inizio | Venerdì, 05 Ottobre 2018
Sede | Quartiere Porto - Sala Consiliare Via dello Scalo, 21 - Bologna
Contributo | € 75
La storia della filosofia non deve essere necessariamente letta come un susseguirsi di idee e di pensatori, più o meno collegati alla realtà del proprio tempo. Mi piace immaginarla come un vero e proprio cammino dello spirito. Un trekking filosofico, dunque, lungo percorsi e itinerari mai esplorati fino in fondo. Già alla partenza, nella Grecia del sesto secolo avanti Cristo, non tutti i filosofi si mossero sullo stesso percorso. Quattro strade diverse sono state aperte fin dal principio(archè): la via naturalistica, la via spiritualistica, la via umanistica e la via linguistica. Il presente corso è dedicato all'esame delle prime due, dalle origini ad oggi. Le tappe più significative delle via naturalistica: - Il naturalismo presocratico e l'atomismo di Democrito ed Epicuro - La filosofia della natura nell'età del Rinascimento - Il naturalismo illuministico - Positivismo e neopositivismo nel mondo contemporaneo. Le tappe più significative della via spiritualistica: Platone e il mondo delle idee - Cristianesimo e platonismo in Sant'Agostino - L'idealismo tedesco dell'800 - Essere e tempo dai grandi mistici a Heidegger. Infine, si farà riferimento anche ai principali teorici di una "terza via": Bruno e Schelling - Spinoza e Einstein.