Logo Università Primo Levi
Archeologia e mondo antico
B.12
Ramesse II e Nefertari, la coppia più bella (e potente) del mondo
Mercoledì 15:30 / 17:30 | 10 incontri
Inizio | Mercoledì, 09 Gennaio 2019
Sede | Sede Univ. Primo Levi via Azzo Gardino, 20A/B/C - Bologna
Contributo | € 75
Ramesse II (1279-1212 a.c. - XIX dinastia) è stato uno dei più grandi faraoni della millenaria storia dell'Egitto. Aveva acquisito fondamentali esperienze al fianco del padre Sethy I in molti campi: campagne militari, imprese architeoniche, protocollo ufficiale e amministrazione interna. Durante il suo lungo regno di ben sessantasette anni combatté più battaglie, costruì più monumenti, ebbe più figli di qualunque altro sovrano. Basti ricordare la battaglia di Qadesh, immortalata sulle pareti dei templi di tutto il regno, la fondazione della nuova città sul delta, Pi- Ramesse, dove probabilmente gli Ebrei furono impiegati come forza lavoro. Nei numerosi templi eretti, rappresentò la sua immagine come divinità vivente il cui culto fu oggetto di rinnovata esaltazione, in particolare ad Abou Simbel. Dall'affollato harem del sovrano forse uscì Nefertari, la "Grande Consorte Reale", la cui tomba è uno dei meravigliosi capolavori dell'arte egizia. Il corso parlerà inoltre di letteratura, abitazioni reali, usi e costumi in particolare del mondo femminile.