Logo Università Primo Levi
Storia della musica e dello spettacolo
A.51
Dio, il diavolo e i rapporti umani: Ingmar Bergman e Roman Polanski
Docenti | Paola POLI
Lunedì 15:00 / 17:00 | 8 incontri
Inizio | Lunedì, 07 Ottobre 2019
Sede | Succursale Primo Levi Via Polese, 22 - Bologna
Contributo | € 65
Lo svedese Ingmar Bergman, nei suoi 45 film dalla straordinaria bellezza visiva, esprime una visione tragica della vita e conduce una ininterrotta indagine sulla psicologia dei rapporti umani e sulla sofferta ricerca di Dio.
Il polacco Roman Polanski, in 50 anni di lavoro, ha saputo trasformare in meccanismi filmici straordinari, che usano il noir, il thriller e la parodia, la sua esplorazione delle zone oscure della coscienza, condotta con angosciosa lucidità e sottile, inquietante ironia.
Dedicheremo ai due registi 4 incontri per ciascuno, vedendo brani dei loro film più importanti (di Bergman: Il settimo sigillo, Il posto delle fragole, Sussurri e grida, Scene da un matrimonio…; di Polanski: Rosemary's baby, L'inquilino del terzo piano, Il pianista, Venere in pelliccia…).