Logo Università Primo Levi
Storia della filosofia
B.37
Trekking filosofico 2. Le strade dell'uomo e della parola
Docenti | Carlo MONACO
Venerdì 15:00 / 17:00 | 10 incontri
Inizio | Venerdì, 18 Gennaio 2019
Sede | Quartiere Porto - Sala Consiliare Via dello Scalo, 21 - Bologna
Contributo | € 75
Si cercherà di leggere la storia della filosofia come cammino dello spirito. Dopo aver analizzate due vie, quella naturalistica e quella spiritualistica, con questo corso si completa il riferimento alle altre due strade indicate come originarie e tuttora vive nella ricerca filosofica: la via umanistica ( l'uomo è la misura di tutte le cose, come dice Protagora) e quella linguistica (in Principio c'era il Verbo, ma il Verbo era Dio?). Le tappe più significative della via umanistica: in interiore homine da Socrate ad Agostino - La rivoluzione copernicana di Kant - L'uomo che cambia il mondo (Marx). Tra rivoluzione e pragmatismo - L'esistenzialismo è un umanesimo? Le tappe più significative della via linguistica: la sofistica è davvero un imbroglio? - Il nominalismo medioevale - Filosofia della scienza e Linguistica - Wittgenstein: la parola e il silenzio. Infine: anche in questo caso c'è una "terza via"? Quella di Zarathustra (Nietzsche)?