Logo Università Primo Levi
ADAMO Angelo
Laurea in Astronomia (UNIBO), Musica ad Applicazione Multimediale (Conservatorio, BO), Linguaggi del Fumetto (Accademia di Belle Arti, BO); Master in Comunicazione della Scienza (SISSA, TS); PhD in Fisica e Astrofisica (Uninsubria). Ha lavorato al Planetario e Museo dell'Astronomia di Roma, all'INAF-Osservatorio Astronomico di Asiago, al Centro visite della stazione radioastronomica di Medicina, all'INAF-Osservatorio Astronomico di Bologna, all'INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania, al Parco astronomico GAL-Hassin di Isnello (PA), l'INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo. Inoltre scrive di scienza (libri, articoli, blog www.squidzoup.com), disegna fumetti e illustrazioni scientifiche.
ALEMAGNA Pietro Maria
Laureato in Architettura all'Università di Firenze. Dal 1969 al 1974 insegna all'Università di Algeri (Algeria). Dal 1974 al 1986 opera presso la Lega della Cooperative di Bologna. Apre poi uno studio in Bologna, dove esercita attualmente l'attività professionale. Dal 1995 al 1998 è docente a contratto presso lo IUAV di Venezia. Dal 1993 al 2006 è presidente della Sezione ER dell'Istituto Nazionale di Urbanistica. Dal 2005 al 2011 è presidente della Commissione per la Qualità Architettonica e del Paesaggio del Comune di Bologna. Negli ultimi anni si occupa della storia di Bologna.
ANGELETTI Marcella
Si laurea in Lettere e Filosofia presso l'Università di Bologna, quindi si specializza in archeologia classica (etrusca, greca, romana). Insegna Lettere alle scuole medie inferiori e superiori. Come responsabile del Museo di Bazzano crea l'aula didattica per l'archeologia e organizza corsi per le scuole. Partecipa agli scavi del villaggio nuragico Lu-Brandali (Santa Teresa di Gallura). Collabora con il Dipartimento archeologico di Bologna per il restauro e la messa in sicurezza della domus "del Centenario" a Pompei. E' accademico dell'Accademia Samodia di Bazzano.
ARMELLINI Guido
Ha insegnato italiano e storia a Bologna nella scuola secondaria, didattica della letteratura all'università di Padova, letterature comparate all'università di Verona. E' coordinatore della scuola gratuita "By piedi - Marina Gherardi" e membro del direttivo dell'associazione "Biblia". Tra le sue pubblicazioni Come e perché insegnare letteratura, Zanichelli, 1987; Dalla parte del lettore, Zanichelli 1989; Il piacere di aver paura, La Nuova Italia, 1990; Buone notizie dalla scuola, Pratiche Editrice 1998; Chansonniers, Fuoritema, 1995; Letteratura letterature, Zanichelli, 2005, La letteratura in classe, Unicopli, Milano, 2008, Con altri occhi, Zanichelli 2018.