Logo Università Primo Levi
San Pietro in Casale
SPC.4
Fantasmi di guerra. Tesori d’arte e d’antichità trafugati nei conflitti del ‘900
Giovedì 16:00 / 18:00 | 6 incontri
Inizio | Giovedì, 09 Gennaio 2020
Sede | Aula Polivalente San Pietro in C. via Gorizia - San Pietro in Casale BO
Contributo | € 0
La Seconda Guerra Mondiale ha rappresentato per gli spregiudicati collezionisti nazisti l’occasione di appropriarsi di inestimabili tesori d’arte e d’antichità. Musei svuotati, confische di private proprietà: anche qui la macchina del Terzo Reich ha agito con lucida follia. Depredazioni e saccheggi hanno caratterizzato da sempre i conflitti; e ogni volta queste azioni hanno contribuito a cancellare la cultura di un popolo o di una nazione. Durante il corso si cercherà di comprendere la portata del fenomeno durante il nazismo, e la coraggiosa operazione attuata dai "monuments men and women". Un’ultima parte sarà dedicata alla riflessione sul patrimonio culturale e artistico caduto nelle mani dell’ISIS.