Logo Università Primo Levi
Storia dell'arte
A.25
Lo specchio: Riflessioni sul Molteplice
Docenti | Alberto MONTI
Mercoledì 15:00 / 17:00 | 8 incontri
Inizio | Mercoledì, 01 Dicembre 2021
Sede | Sede Univ. Primo Levi via Azzo Gardino, 20A/B/C - Bologna
Contributo | € 80
Lo specchio è un topos ricorrente nella cultura occidentale: rinvia al rapporto che l'uomo stabilisce con la propria immagine e con il proprio doppio. Dove finisce il mito e inizia la storia? Dove scompare la magia e nasce la scienza? Nei secoli questi aspetti sacri e profani, divinatori e razionali si sono mescolati e protratti sino ai giorni d'oggi nelle superstizioni, nelle proprietà magiche, ma anche nelle applicazioni artistiche e tecnologiche. Da mezzo per ritrarre la realtà, come nei quadri fiamminghi e strumento tecnico nel Rinascimento e nell' autoritratto, lo specchio diviene una presenza trasversale nella storia dell'arte occidentale ed orientale. Così come nell'arte contemporanea di Magritte, Escher, Dalì e Pistoletto, in molte installazioni , gli specchi mantengono il loro carattere di ambiguità, permettendo allo spettatore di penetrare all'interno dell'opera e farne parte.