Logo Università Primo Levi

Preso atto delle decisioni assunte dal Governo, anche UPL sta iniziando i corsi programmati. Il primo periodo ha riguardato il recupero delle lezioni sospese a seguito dell’emergenza sanitaria, per poi svolgere i corsi secondo il calendario programmato. Organizzare le modalità di recupero non è stato facile! Com’è comprensibile non è stato possibile accogliere tutte le esigenze degli iscritti. Abbiamo però fatto il possibile per costruire proposte concrete e accessibili alla grande maggioranza degli iscritti ai corsi.

Desideriamo, in particolare, confermarvi quanto detto in più occasioni: abbiamo dedicato massima attenzione alla sicurezza, per garantire tutte le modalità di prevenzione indicate dalle Autorità nazionali e territoriali.

Il numero massimo di partecipanti in aula è stato calcolato per garantire la distanza interpersonale. Sono assicurati controlli e presidi igienici e sanitari, frequente pulizia degli ambienti, igienizzazione, autocertificazione, avvertenze alle quali bisogna attenersi. Gli ambienti sono stati sanificati da una azienda specializzata. L’accesso e la presenza nelle aule (e così pure negli Uffici) viene monitorata rilevando la temperatura corporea a ciascuna persona, tramite misuratore termoscanner.
Per ridurre i timori di tante persone che esitano a ricominciare le attività pregresse e affinché tutto vada nel modo migliore, è necessaria la collaborazione sia degli allievi che dei docenti.

I corsi che stanno cominciando sia in aula, sia a distanza per coloro che lo richiedono, in generale hanno già delle consistenti richieste di partecipazione. Si tratta di una valida indicazione a conferma che nessuno vuole rinunciare a contare sulla cultura, della quale UPL è tra le istituzioni più rappresentative.

Vi attendiamo per continuare insieme il cammino della conoscenza

Segreteria UPL 


UPL - aulaUPL - aulaUPL - avvertenze per la sicurezza di tuttiUPL - aulaUPL - aula