Logo Università Primo Levi
Fare arte
A.64
Tra pennello e spatola
Docenti | Davide PERETTI
Mercoledì 10:00 / 12:30 | 12 incontri
Inizio | Mercoledì, 03 Febbraio 2021
Sede | Centro Sociale SAFFI Via L. Berti, 2/10 - Bologna BO
Contributo | € 170
La pittura “a spatola”, integrata con l'uso del pennello, è una tecnica di notevole libertà espressiva; conosciuta e usata fin dai pittori del Seicento, ha avuto grande sviluppo ed evoluzione tra Ottocento e Novecento. Questo modo di dipingere permette di ottenere una pittura di grande immediatezza, ma anche di notevole spessore materico; con la spatola il pittore ha la possibilità di imitare la materia stessa di ciò che va a rappresentare, arricchendo l'opera con effetti di grande resa plastica.
Particolarmente indicato per la realizzazione di paesaggi e nature morte, lo studio della spatola verrà inizialmente affrontato copiando opere da grandi maestri antichi e moderni; nella seconda fase del corso gli allievi potranno applicare le tecniche acquisite su modelli propri, copiando soggetti “dal vero” o da immagini fotografiche.
Si potrà scegliere se affrontare questo percorso attraverso l'uso dei colori ad olio o l'uso dei colori acrilici. Durante la prima lezione verrà data una dimostrazione pratica e sarà fornita lista dei materiali la cui spesa non è compresa nel contributo di iscrizione.